La Repubblica. Il bilancio di mandato della Provincia di Torino, lo studio di Giuseppe Russo

Antonio Saitta presenta il bilancio di 5 anni di amministrazione: la spesa di Palazzo Cisterna, negli ultimi cinque anni, ha prodotto 86.653 occupati tra occasionali e non.

Gli effetti della spesa della Provincia sono contenuti in uno studio dell’economista Giuseppe Russo, ricercatore che ha
provato a valutare il rapporto costi-benefici del primo mandato di Saitta. Dal 2004 al 2009 l’ 86 per cento del bilancio della Provinciaè «stato destinatoa interventi reali».

Ma quanto costa Palazzo Cisterna alle tasche di ciascun cittadino della provincia? 280 euro. Di questi 36 euro vengono impiegati per far funzionare la macchina, il resto va su servizi e progetti.

 

Leggi l’articolo completo:

2009-04-03 La Repubblica. Nel bilancio di Saitta entra il pane a 1 euro

 

Rispondi